La Società Italiana di Ecopatologia della Fauna (www.sief.it) organizza in collaborazione con il Servizio sanitario regionale dell’Emilia Romagna un workshop sul tema “La risorsa selvaggina: tra ecopatologia, biorischi e sicurezza alimentare”, che si terrà a Bologna presso la Sala 20 maggio 2012 (ex Sala A conferenze) in Viale della Fiera 8 il 30 settembre prossimo.

Il convegno, accreditato anche ECM per Medici Veterinari, è aperto a tutti ed è gratuito. Sono invitati a partecipare studenti, tecnici faunistici, cacciatori, responsabili di aziende faunistiche, macellai e ristoratori interessati alla gestione delle carni di selvaggina e chiunque ne abbia interesse.

Il convegno, organizzato sotto la guida scientifica del direttivo della SIEF (responsabili scientifici sono il Dott. Carlo Citterio – IZsVe, il Dott. Mauro Ferri ed il Dott. Roberto Viganò – Studio Associato AlpVet) si sviluppa secondo il seguente programma:

Ore 09.15 – Registrazione partecipanti

Ore 09.45 – Presentazione del corso
Nicola Ferrari, Università degli Studi di Milano, Presidente Società Italiana di Ecopatologia della Fauna
Adriana Giannini, Direzione Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica, Regione Emilia-Romagna
Maria Luisa Bargossi, Direzione per le Politiche Faunistiche, Regione Emilia Romagna

Ore 10.00 – Trend delle popolazioni di ungulati: la situazione a livello nazionale
Enrico Merli, Regione Emilia-Romagna/Associazione Teriologica Italiana, GLAMM

Ore 10.20 – La filiera selvaggina nell’ambito della gestione faunistica in ER
Maria Luisa Zanni, Regione Emilia Romagna

Ore 10.45  – Coffee break

Ore 11.00 – Normativa e mercato delle carni di selvaggina in Italia, benessere animale e sicurezza alimentare 
Mauro Ferri, SIEF

Ore 11.30 – Food safety e analisi del rischio nell’accesso alla risorsa selvaggina
Gianfranco Brambilla, Istituto Superiore di Sanità

Ore 12.15 – Buone pratiche venatorie alla base della corretta gestione delle carni di selvaggina 
Roberto Viganò, Studio Associato AlpVet/SIEF

Ore 12.45 – Sorveglianza epidemiologica e filiera selvatica
Carlo Citterio, IZS Venezie/SIEF

Ore 13.15 – Pausa Pranzo

Ore 14.30 – Aspetti nutrizionali e sicurezza alimentare delle carni di cinghiale 
Roberto Barbani, Azienda Usl Bologna

Ore 14.45 – Esperienze di cessione diretta <a km 0>
Francesco Tripodi, Azienda Usl Modena

Ore 15.00 – Qualità e valorizzazione economica delle carni degli ungulati selvatici 
Eugenio Demartini, Università degli Studi di Milano (VESPA)

Ore 15.15 – Balistica terminale: implicazioni per il benessere animale e la sicurezza alimentare
Roberto Viganò, Studio Associato AlpVet/SIEF

Ore 15.30 – Contaminazione da metalli pesanti e radionuclidi in animali selvatici oggetto di prelievo venatorio
Roberto Viganò, Studio Associato AlpVet/SIEF  – Carlo Citterio, IZS Venezie/SIEF

Ore 15.45 – Conclusione e Discussione finale: La filiera selvaggina, il punto di vista ecopatologico 
Carlo Citterio, SIEF

Ore 16.45  – Compilazione questionari di gradimento ed apprendimento Chiusura lavori

Il programma di dettaglio è scaricabile qui.

Per l’iscrizione on-line ai fine dell’accreditamento ECM, rivolgersi ad Annalisa Lombardini, Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure effettuare la preiscrizione on-line a questo indirizzo: http://www.alimenti-salute.it/corsi.php?id=334

cervo carni.jpg

Utenti online

Abbiamo 81 visitatori e nessun utente online

Joomla 3.0 Templates - by Joomlage.com