Camoscio alpino e Stambecco sono due meravigliosi ruminanti selvatici che rappresentano la massima espressione dell’adattabilità alle condizioni estreme che l’ambiente di alta montagna richiede. Saperli riconoscere in natura è un arte che si impara sul campo ma anche attraverso l’acquisizione di alcuni concetti base che sono approfonditi nel testo.

Grazie anche al supporto di una serie di immagini il testo prende in considerazione nella prima parte le principali caratteristiche morfologiche e biologiche delle specie, mentre nella seconda parte affronta le problematiche sanitarie dei due bovidi in ottica di conservazione faunistica.

Il testo è disponibile presso l'autore.

Utenti online

Abbiamo 89 visitatori e nessun utente online

Joomla 3.0 Templates - by Joomlage.com