La diagnosi differenziale in caso di ritrovamento di fauna selvatica morta sul territorio è un'attività che necessità un approccio scientifico ed una accurata preparazione, oltre che una grande esperienza.

AlpVet fornisce supporto a ASL, Amministrazioni pubbliche, Enti di gestione, Polizie Provinciali, Corpi di vigilanza in genere per effettuare accertamenti anatomo-patologici volti a valutare segni di predazione, eventuali attività illecite di bracconaggio (ferite d'arma da fuoco, avvelenamento, catture meccaniche, ...) ovvero patologie diffusive che potrebbero avere effetti negativi sulla dinamica di popolazione della fauna presente sul territorio.

 

AlpVet inoltre si avvale e crea rete con laboratori specialistici ai fini di effettuare accertamenti diagnostici approfonditi sulle cause di mortalità, sia in relazione a patologie infettive/infestive, che alla diffusione di contaminanti ambientali (piombo, diclofenac, avvelenamenti in genere, ...).

 

 

Utenti online

Abbiamo 118 visitatori e nessun utente online

Joomla 3.0 Templates - by Joomlage.com